giovedì 29 dicembre 2011

I Libri del 2011


Carissime amiche,
uno dei momenti più belli della fine dell'anno, per me, è quando prendo la mia agenda e verifico quanti e quali libri ho letto nei dodici mesi appena trascorsi.
Ed ogni libro rievoca ricordi, emozioni, scoperte e talvolta delusioni.

Questa è la lista di quest'anno. Volete dare una sbirciatina insieme a me ? C'è qualche libro che avete letto anche voi ? Avete trovato qualche spunto interessante ?
Se volete qualche consiglio... sono qui. Scrivetemi o lasciate un commento a questo post.

1) Il libro di tutte le cose, di Guus Kuijer - 2004
2) Diario d' Irlanda, di Heinrich Boll -1957
3) Il profumo delle foglie di limone, di Clara Sanchez - 2011
4) Amiche per la pelle, di Laila Wadia - 2007
5) Le ceneri di Angela, di Frank McCourt - 1996
6) La figlia di Jane Eyre, di Elizabeth Newark - 2008
7) Quarta elementare, di Jerry Spinelli - 1991
8) Mallory non sapeva piangere, di carol O'Connell - 1994
9) Fiori in famiglia - Storia e storie di Eva Mameli Calvino, di Elena Accati - 2011
10) Il mistero di Rue des Saints-Peres, di Claude Izner - 2003
11) Il lago dei sogni, di Salvatore Niffoi - 2011
12) Torneranno le quattro stagioni, di Mauro Corona - 2010
13) Lettere alla madre di una migrante in fuga, a cura di Colloca e M.Z.Yosief - 2009

Miss Marple

10 commenti:

  1. Adoro Diario d'Irlanda e Le ceneri di Angela, li ho letti tempo fa, ma spesso li riprendo in mano. delle ceneri di Angela c'è anche il seguito, te lo consiglio. Ciao.

    RispondiElimina
  2. Hai ragione cara Laura, Diario d'Irlanda è un vero capolavoro. Una prosa che nutre lo spirito e l'immaginazione :
    "Mille e più anni or sono quest'isola, scivolata in mezzo all'Atlantico, tagliata fuori dal fitto delle terre, era il cuore ardente d'Europa..."
    Miss Marple

    RispondiElimina
  3. Sai che non ne ho letto nemmeno uno? Eppure ho letto veramente tanto...sto perdendo il mio tocco :(
    Mi attira "Diario d'Irlanda"...mi sa che me lo prendo.
    Bacioni.
    Elisa

    RispondiElimina
  4. Ciao Elisa,
    "Diario d'Irlanda" è un classico...sicuramente lo trovi anche in biblioteca.
    Io, ad esempio, l'ho preso li.
    Un abbraccio e buona lettura,
    Miss Marple

    RispondiElimina
  5. Cara Miss Marple sono tropo contenta se partecipi! Anche per me che ho creato questa sfida mi è difficile rispettare la lista perchè sono istintiva anche nella scelta dei libri, solo che ci sono così tanti libri che voglio leggere che questa mi sembra l'occasione giusta per farlo e non rimandare più...comunque permetterò, per chi aderisce alla sfida "hard" [come hai letto da me c'è anche una sfida "soft"] di fare 3 modifiche ai titoli scelti. Lo scriverò tra poco qui

    un bacione e buon anno nuovo!

    RispondiElimina
  6. qui cioè nel mio post ...ops

    RispondiElimina
  7. Auguro a te ed alla tua famiglia un sereno 2012.
    Un abbraccio
    Raffaella

    RispondiElimina
  8. Auguri per un sereno 2012. Loredana.

    RispondiElimina
  9. Ciao,
    io ho letto "Il profumo delle foglie di limone": carino, mi è piaciuto leggerlo! Gli altri non li conosco, mi sembra interessante "Torneranno le quattro stagioni"...
    Buon 2012 di vita e letture!
    A presto.

    RispondiElimina
  10. ciao, mi stai incuriosendo con 2 titoli, diario d'irlanda e le ceneri di angela, in questo momento sono sul leggero romanzo, il mio capo mi ha regalato lei e lui, per ora lo trovo carino,prima di questo ho letto una chitarra per due,era tra i testi per le vacanze di mio figlio, poi bianca come il latte rossa come il sangue, questo mi è piaciuto, per chi ha figli adolescenti fà riflettere su come possano star male anche loro per quello che gli propone la vita....

    RispondiElimina